Come dipingere il cartongesso come un professionista in 6 semplici passaggi

Albert Evans 19-10-2023
Albert Evans

Descrizione

Il cartongesso è forse il materiale da costruzione più utilizzato nelle case moderne e negli edifici commerciali. È diventato la soluzione definitiva perché offre un elevato livello di sicurezza nelle normative edilizie, soddisfacendo tutti i requisiti di isolamento antincendio, termico, dall'umidità e acustico.

I pannelli in gesso sono generalmente realizzati con materiali riciclabili, il che li rende un materiale ecologico e sostenibile per l'edilizia. Il cartongesso crea un ambiente interno sano, confortevole, sicuro e privo di sostanze chimiche pericolose.

I professionisti utilizzano questa soluzione per il rivestimento di soffitti, pareti interne e pareti divisorie. Oggi, con il progresso della tecnologia, i pannelli di gesso sono utilizzati anche per il rivestimento esterno. I pannelli di gesso sono disponibili in dimensioni standard, il che li rende più facili da installare.

Quali sono i diversi tipi di cartongesso?

Il cartongesso standard disponibile è dotato di isolamento termico e acustico ed è resistente al fuoco e all'acqua. Con le tecnologie innovative nell'edilizia e nella progettazione delle abitazioni, anche la qualità e le proprietà del cartongesso sono migliorate. Mentre il cartongesso resistente all'acqua viene utilizzato in aree umide come la cucina, il bagno e la lavanderia, il cartongesso acustico è perfetto per le aree umide.Il cartongesso resistente al fuoco è molto diffuso nelle case in legno e negli edifici commerciali. Il cartongesso termico è preferibile nei climi freddi. E poi ci sono le lastre di gesso flessibili per realizzare eleganti superfici e pareti curve.

Si può dipingere il cartongesso?

Il cartongesso, conosciuto anche con altri nomi come cartongesso, muro a secco o rivestimento, è molto apprezzato da proprietari di case e progettisti per la sua finitura liscia che può essere facilmente dipinta e decorata, proprio come la pittura delle pareti in MDF.

La leggerezza del materiale lo rende facile da installare ed è abbastanza flessibile da creare una parete curva che non è possibile con una parete intonacata. Infatti, la pittura del cartongesso può essere trasformata in una divertente attività di famiglia fai-da-te che tutti ameranno fare. Quindi, se avete un budget limitato, potete comunque installare il cartongesso e decorarlo con le pitture.

Guarda anche: Artigianato in cartone

È possibile dipingere direttamente sul cartongesso?

La tinteggiatura del cartongesso è uguale a quella di una nuova parete in gesso, in quanto è porosa come l'intonaco. Richiede la stessa preparazione, riempiendo le fughe, praticando i fori per le viti, carteggiando fino a ottenere una superficie liscia e rifinendo anche i bordi per ridurre al minimo l'usura e lasciare un aspetto perfetto. Basta seguire i passaggi e i suggerimenti.

Scopri anche come realizzare uno sgabello a scala in legno

Fase 1: Materiali per imparare a dipingere il cartongesso

In primo luogo, prima si inizia a verniciare il cartongesso dopo l'installazione, meglio è. Lasciare il cartongesso non verniciato per troppo tempo può provocare l'assorbimento dell'umidità, portando a superfici irregolari o addirittura a crepe. Quindi, una volta installato e con il sigillante per intonaco asciutto, iniziare a dipingerlo raccogliendo vaschetta per la vernice, rullo per la vernice, pennello, pittura murale, sigillante per la vernice e un pennello.cartongesso, carta vetrata, cazzuola e composto per giunti a secco.

Fase 2: avvio del processo

Iniziare il lavoro di pittura preparando la superficie del cartongesso. Una superficie ben preparata fa sì che la pittura duri più a lungo con una finitura perfetta. Con l'aiuto di una cazzuola, sigillare adeguatamente le giunzioni, gli spazi vuoti, i buchi e gli angoli con un composto per cartongesso o un sigillante per cartongesso. Per farlo, prendere una piccola quantità di miscela e applicarla delicatamente sulla superficie.A questo punto, far scorrere la spatola sul composto distribuendolo uniformemente con una leggera pressione.

Fase 3: Utilizzare la carta vetrata per lisciare la superficie

Lasciare asciugare il sigillante per cartongesso. Ci vorranno circa 24 ore per un'asciugatura completa. Per il tempo consigliato, si può anche consultare la raccomandazione del produttore sulla copertina dell'imballaggio o nel manuale di istruzioni. Tuttavia, non cercare di accelerare il processo utilizzando un asciugacapelli o un mezzo di riscaldamento per asciugare rapidamente. Lasciare asciugare naturalmente. Una volta asciutto, utilizzare la carta vetrata (grana 160-180).per ammorbidire la superficie del cartongesso da verniciare. Carteggiare bene per eliminare eventuali imperfezioni, lasciandolo liscio e uniformemente rifinito.

Fase 4: Applicazione del sigillante per cartongesso

Con l'aiuto di un pennello, applicare il sigillante per cartongesso o per muri a secco su tutta la superficie dell'intonaco, sui giunti e sugli angoli, rendendolo uniforme. Lasciare asciugare per almeno 8 ore o per il tempo raccomandato dal produttore.

Consiglio bonus: l'applicazione del sigillante per cartongesso è un passaggio essenziale e non va dimenticato. Tuttavia, prima di applicarlo, assicuratevi che la superficie sia levigata e priva di polvere. Questo garantirà una finitura verniciata di alta qualità come un professionista.

Scopri anche come rimuovere il pavimento in legno laminato

Fase 5: Come dipingere il cartongesso

Scegliere il colore di pittura murale desiderato. Immergere il rullo da pittura e bagnarlo con la pittura murale. Passare delicatamente il rullo sul cartongesso. Assicurarsi di applicare uno strato uniforme. Applicare tre mani di colore, lasciando 3 ore tra una mano e l'altra, per dare il tempo di asciugare prima di un'altra mano.

Guarda anche: Cucito fai da te

Suggerimento: suggeriamo di usare il pennello per i bordi e gli angoli dove è difficile arrivare con il rullo. Anche se lo spray è diventato molto popolare perché è più facile e veloce, è meglio stendere il rullo quando la vernice è ancora bagnata dopo aver spruzzato il colore con lo spray, per ottenere una finitura uniforme.

Fase 6: Lasciare asciugare

Una volta terminate le tre mani, lasciate asciugare la vernice, che impiegherà circa 8 ore. Voilà! La vostra pittura è pronta.

Anche voi avete a che fare con il legno e volete sapere come tagliare e verniciare l'MDF? Iniziate con questo tutorial!

Albert Evans

Jeremy Cruz è un rinomato interior designer e blogger appassionato. Con un estro creativo e un occhio per i dettagli, Jeremy ha trasformato numerosi spazi in splendidi ambienti di vita. Nato e cresciuto in una famiglia di architetti, il design gli scorre nel sangue. Fin da giovane è stato immerso nel mondo dell'estetica, costantemente circondato da progetti e schizzi.Dopo aver conseguito una laurea in Interior Design presso una prestigiosa università, Jeremy ha intrapreso un viaggio per dare vita alla sua visione. Con anni di esperienza nel settore, ha lavorato con clienti di alto profilo, progettando squisiti spazi abitativi che incarnano sia funzionalità che eleganza. La sua capacità di interpretare le preferenze dei clienti e trasformare i loro sogni in realtà lo contraddistingue nel mondo dell'interior design.La passione di Jeremy per l'interior design va oltre la creazione di splendidi spazi. Come scrittore appassionato, condivide la sua esperienza e conoscenza attraverso il suo blog, Decorazione, Interior Design, Idee per cucine e bagni. Attraverso questa piattaforma, mira a ispirare e guidare i lettori nei loro sforzi di progettazione. Da suggerimenti e trucchi alle ultime tendenze, Jeremy fornisce preziose informazioni che aiutano i lettori a prendere decisioni informate sui loro spazi abitativi.Con un focus su cucine e bagni, Jeremy ritiene che queste aree abbiano un enorme potenziale sia per la funzionalità che per l'esteticaappello. Crede fermamente che una cucina ben progettata possa essere il cuore di una casa, favorendo i legami familiari e la creatività culinaria. Allo stesso modo, un bagno ben progettato può creare un'oasi rilassante, consentendo alle persone di rilassarsi e ringiovanire.Il blog di Jeremy è una risorsa di riferimento per gli appassionati di design, i proprietari di case e chiunque desideri rinnovare i propri spazi abitativi. I suoi articoli coinvolgono i lettori con immagini accattivanti, consigli di esperti e guide dettagliate. Attraverso il suo blog, Jeremy si impegna a consentire alle persone di creare spazi personalizzati che riflettano le loro personalità, stili di vita e gusti unici.Quando Jeremy non disegna o scrive, può essere trovato a esplorare le nuove tendenze del design, visitare gallerie d'arte o sorseggiare caffè in accoglienti caffè. La sua sete di ispirazione e apprendimento continuo è evidente negli spazi ben realizzati che crea e nei contenuti perspicaci che condivide. Jeremy Cruz è un nome sinonimo di creatività, competenza e innovazione nel campo dell'interior design.