Come realizzare una scatola sonora in cartone

Albert Evans 19-10-2023
Albert Evans

Descrizione

La musicoterapia esiste davvero: la musica è un linguaggio dell'anima ed è per questo che amplificare le vostre canzoni migliori rafforza questa esperienza.

Nel 21° secolo, gli altoparlanti bluetooth e altre tecnologie sono in aumento, ma l'investimento è troppo elevato e non è possibile per tutti.

A casa, gli altoparlanti sono praticamente un must, ed è per questo che sono orgoglioso di presentarvi una guida passo-passo su come realizzare un altoparlante portatile.

Tra gli oggetti che si possono utilizzare come diffusori ci sono:

1) Bicchieri di plastica o tazze di ceramica È il modo più semplice e facile di proiettare il suono.

2) Ciotola di vetro : posizionare il cellulare o il telefonino all'interno di una ciotola di vetro per dare un effetto rimbombante alle onde sonore.

Guarda anche: Come dipingere le tazze di vetro

3) Confezione Pringles Praticare un taglio al centro per posizionare il telefono e godere di un suono amplificato.

Questo altoparlante fai da te è adatto a tutte le età. Oltre ad essere molto economico, sono sicuro che è un'idea che diventerà virale tra i vostri amici. Dopotutto, quanti di loro sanno come costruire un altoparlante?

Vale quindi la pena di seguirmi, di dare un'occhiata alle idee di craft e di lasciarsi ispirare!

Fase 1: utilizzare il cilindro di cartone di un rotolo di carta igienica

Il problema degli altoparlanti Bluetooth è che sono costosi - ogni nuova versione comporta un nuovo prezzo - quindi la creazione di una propria scatola sarà molto gradita.

Fase 2: segnare dei cerchi sui lati dei bicchieri di plastica

Tracciare l'area da tagliare, senza preoccuparsi di realizzare cerchi perfetti.

L'importante è che siano abbastanza grandi da contenere il rotolo di carta igienica.

Fase 3: riscaldare la punta di uno stilo

Con un accendino, scaldare la punta di uno stilo per farla scivolare nel bicchiere di plastica dove sono segnati i fori.

Guarda anche: Come fare una lampada di carta: imparare a fare lampade di carta fai da te in 19 passi

Suggerimento: Mantenere calda la punta della matita, in modo da tagliare la plastica in un colpo solo.

Fase 4: tagliare i lati dei bicchieri

Tagliare con attenzione l'apertura per il rotolo di carta igienica. Ripetere i passaggi da 2 a 4 per la seconda tazza.

Ricordarsi di mantenere lo stilo caldo per facilitare l'incisione.

Vedi anche: come realizzare un cactus di carta.

Fase 5: Inserire il rotolo di carta igienica tra i due bicchieri di plastica.

Una volta che i bicchieri hanno i fori, sono pronti per la fase successiva.

Prendete il rotolo di carta igienica e inseritelo nel punto. Ora siete a metà strada e non ci vorrà molto per raggiungere il vostro altoparlante.

Fase 6: segnare l'apertura per agganciare il telefono

Prendere il telefono, posizionarlo sul cilindro di cartone e, con una penna, segnare l'apertura per inserire il dispositivo.

In questo modo si regolerà il diffusore in modo che le onde sonore siano distribuite uniformemente sui lati del cilindro.

Fase 7: Ritagliare il punto segnato sul cilindro di cartone.

Ritagliate l'apertura con uno stilo e avrete così la cornice del vostro diffusore.

Suggerimento importante : è possibile ottenere il suono migliore lasciando le estremità del bicchiere di plastica senza il fondo.

L'idea è quella di creare un tunnel in modo che le onde sonore vibrino più velocemente, aumentando così il volume del telefono cellulare. La qualità del suono sarà sorprendente.

Fase 8: Verniciatura a spruzzo del diffusore

Se volete essere creativi, utilizzate i colori per il vostro altoparlante.

Potete dipingere i bicchieri di plastica e il cartone, oppure usare adesivi, calligrafia e qualsiasi altra cosa vi piaccia per rendere la scatola tutta vostra.

Dopo la verniciatura, lasciare asciugare i diffusori per circa 20 minuti - un'ora, a seconda del tipo di vernice.

Osservazione importante: il rotolo di cartone potrebbe richiedere un po' più di attenzione e tempo per asciugarsi, poiché la carta rimarrà umida per un po'.

Fase 9: Inserire il telefono nel supporto e godersi il suono!

Una volta che gli altoparlanti sono asciutti, inserite il vostro telefono nella fessura. È ora di provarlo! Ascoltate i vostri brani preferiti per tutto il giorno e godetevi il volume al massimo. Il vostro nuovo altoparlante fai da te è fantastico!

I bambini e i ragazzi ameranno godere di un suono ancora più amplificato e voi sarete orgogliosi di aver realizzato un prodotto così bello.

Allora, se l'idea vi è piaciuta, imparate a realizzare un vaso di cemento da decorare!

Avete qualche idea su come realizzare una cassa armonica?

Albert Evans

Jeremy Cruz è un rinomato interior designer e blogger appassionato. Con un estro creativo e un occhio per i dettagli, Jeremy ha trasformato numerosi spazi in splendidi ambienti di vita. Nato e cresciuto in una famiglia di architetti, il design gli scorre nel sangue. Fin da giovane è stato immerso nel mondo dell'estetica, costantemente circondato da progetti e schizzi.Dopo aver conseguito una laurea in Interior Design presso una prestigiosa università, Jeremy ha intrapreso un viaggio per dare vita alla sua visione. Con anni di esperienza nel settore, ha lavorato con clienti di alto profilo, progettando squisiti spazi abitativi che incarnano sia funzionalità che eleganza. La sua capacità di interpretare le preferenze dei clienti e trasformare i loro sogni in realtà lo contraddistingue nel mondo dell'interior design.La passione di Jeremy per l'interior design va oltre la creazione di splendidi spazi. Come scrittore appassionato, condivide la sua esperienza e conoscenza attraverso il suo blog, Decorazione, Interior Design, Idee per cucine e bagni. Attraverso questa piattaforma, mira a ispirare e guidare i lettori nei loro sforzi di progettazione. Da suggerimenti e trucchi alle ultime tendenze, Jeremy fornisce preziose informazioni che aiutano i lettori a prendere decisioni informate sui loro spazi abitativi.Con un focus su cucine e bagni, Jeremy ritiene che queste aree abbiano un enorme potenziale sia per la funzionalità che per l'esteticaappello. Crede fermamente che una cucina ben progettata possa essere il cuore di una casa, favorendo i legami familiari e la creatività culinaria. Allo stesso modo, un bagno ben progettato può creare un'oasi rilassante, consentendo alle persone di rilassarsi e ringiovanire.Il blog di Jeremy è una risorsa di riferimento per gli appassionati di design, i proprietari di case e chiunque desideri rinnovare i propri spazi abitativi. I suoi articoli coinvolgono i lettori con immagini accattivanti, consigli di esperti e guide dettagliate. Attraverso il suo blog, Jeremy si impegna a consentire alle persone di creare spazi personalizzati che riflettano le loro personalità, stili di vita e gusti unici.Quando Jeremy non disegna o scrive, può essere trovato a esplorare le nuove tendenze del design, visitare gallerie d'arte o sorseggiare caffè in accoglienti caffè. La sua sete di ispirazione e apprendimento continuo è evidente negli spazi ben realizzati che crea e nei contenuti perspicaci che condivide. Jeremy Cruz è un nome sinonimo di creatività, competenza e innovazione nel campo dell'interior design.