Creare un bellissimo stagno di pesci in un vaso

Albert Evans 19-10-2023
Albert Evans

Descrizione

Siete proprietari di una casa nuova e audace e non avete idea di cosa possa migliorare la bellezza del vostro nido? Se siete appassionati di serie TV americane, avrete sicuramente visto una grande piscina che vorreste poter installare facilmente. Ma se vi dicessimo che c'è un'altra fonte di divertimento acquatico di cui potete godere senza spendere un sacco di soldi? Sì, avete indovinato, stiamo parlando di unalaghetto in vaso per esterni e vi insegneremo come realizzare un laghetto con pesci in giardino.

Un giardino spento risplenderà immediatamente con un laghetto per pesci in vaso. Una caratteristica comune dei tutorial su come realizzare un laghetto per pesci disponibili su internet è che non considerano tutte le possibilità che possono presentarsi durante la costruzione di un laghetto per pesci. La semplice conoscenza di come costruire un laghetto non è sufficiente per realizzare un laghetto per pesci.Ecco perché abbiamo creato questo progetto completo di bricolage che include anche consigli su come realizzare un laghetto per pesci con rivestimento in plastica. Sebbene il rivestimento in plastica sia comunemente usato per i laghetti per pesci da giardino, avrete anche un'idea di base su come realizzare un laghetto per pesci con il cemento. L'idea non è semplicemente quella di costruire un laghetto per pesci, ma di realizzare un laghetto per pesci con rivestimento in plastica.Inoltre, è possibile incorporarlo nell'estetica generale della casa, in modo che l'intero allestimento abbia un aspetto naturale e organico.

Guarda anche: Riparazioni del legno: come riparare il legno graffiato in 7 semplici passaggi

Ma prima di iniziare a scrivere i punti importanti del nostro progetto fai-da-te su come realizzare un laghetto con i pesci in giardino, devo commentare alcuni fatti e decisioni fondamentali di cui dovreste essere a conoscenza. In primo luogo, dovete scegliere tra la realizzazione di un laghetto per pesci in vaso nel terreno e un laghetto all'interno del terreno. Questa decisione si basa sulle condizioni climatiche della regione geografica in cui risiedete. Ciò vi permetterà diLa scelta giusta è decidere se le specie di flora e fauna che intendete tenere nel laghetto saranno in grado di sopravvivere alle temperature estive e invernali della vostra regione. Poi viene il processo critico della selezione del sito, un po' di ricerca approfondita per selezionare le specie di piante che fioriranno nella vostra zona e i pesci che volete mettere nel vostro laghetto. Inoltre,vorreste che fosse un lago d'acqua dolce o un lago d'acqua salata?

Se volete realizzare un laghetto con acqua salata, la quantità di sale aumenterà notevolmente, così come il costo iniziale di allestimento dell'intero laghetto. Tuttavia, a lungo termine, il costo complessivo di mantenimento del laghetto è inferiore rispetto all'installazione di un laghetto d'acqua dolce sul fondo. Le condizioni e le raccomandazioni per i laghetti fuori terra e i laghetti interni variano in alcuni casi e ne parlerò uno per uno.

Per prima cosa, iniziamo con i laghetti interrati. Sono meno complessi da realizzare perché basta scavare una buca. Poi, bisogna mettere un liner e un rivestimento all'interno. Per gli inverni, bisogna tenere d'occhio le possibili gelate. Seguono i laghetti fuori terra. Ecco le cose importanti da tenere a mente per questi laghetti:

I laghetti fuori terra necessitano di una solida costruzione a muro e richiedono meno scavi. Inoltre, dovete ricordare che i kit per laghetti già pronti disponibili sul mercato non supportano la crescita dei pesci, ma un giardino acquatico con un'ampia gamma di piante. In ogni caso, credo di avervi presentato tutti i punti di precauzione che dovete prendere perDecidete il tipo di laghetto da collocare nel vostro giardino. Iniziamo ora il nostro tutorial su come realizzare un laghetto per pesci!

Fase 1: raccogliere i materiali

Questa è la fase più semplice: prendete tutti i materiali elencati sopra.

Fase 2: Lavorare con il vaso di argilla e il materiale ghiaioso

Prendete il vaso di argilla e mettete sul fondo un sottile strato di ghiaia.

Fase 3: Ora prendete le pietre grandi

Collocate alcune pietre grandi all'interno del vaso, vicino all'angolo.

Passo 4. Qui ho preso solo 5 pietre

Per decorarlo possono bastare cinque pietre, ma questo ha soprattutto una funzione estetica.

Fase 5: iniziare con le piante più facili da coltivare

È possibile inserire alcuni rami di Monstera all'interno del vaso, utilizzando le pietre per tenerli in posizione. Le piante di Monstera possono radicare in acqua senza bisogno di essere piantate nel terreno.

Fase 6: ora la prossima serie di piante facili da coltivare

Le piante di Epipremnum pinnatum possono anche radicare in acqua e sono bellissime da usare come decorazione per il vostro laghetto in vaso.

Fase 7: creare uno spazio aperto

Cercate di lasciare uno spazio aperto al centro dello stagno.

Fase 8: Ora versate l'acqua!

Riempite il vaso con acqua filtrata. Il vostro laghetto per pesci in vaso è quasi pronto. Passate rapidamente alla fase successiva.

Guarda anche: Passo dopo passo: vasi decorativi per piante realizzati con lattine di soda

Fase 9. L'ultima fase consiste semplicemente nel far giocare il vostro pesce preferito.

Ora sapete come realizzare un laghetto per pesci e il vostro laghetto decorativo è pronto a ricevere i pesci. I pesci betta, lebiste - conosciuti anche come pesci pancia e pesci ciechi - sono bellissimi e possono vivere senza filtri in un vaso, quindi questa specie è ben consigliata per questo tipo di laghetto.

Leggete anche altri progetti di decorazione fai-da-te che renderanno la vostra casa ancora più affascinante: Illuminazione da giardino fai-da-te in 9 passi : idee di luci da giardino e imparate a realizzare un comodino con libri in 9 passi!

Albert Evans

Jeremy Cruz è un rinomato interior designer e blogger appassionato. Con un estro creativo e un occhio per i dettagli, Jeremy ha trasformato numerosi spazi in splendidi ambienti di vita. Nato e cresciuto in una famiglia di architetti, il design gli scorre nel sangue. Fin da giovane è stato immerso nel mondo dell'estetica, costantemente circondato da progetti e schizzi.Dopo aver conseguito una laurea in Interior Design presso una prestigiosa università, Jeremy ha intrapreso un viaggio per dare vita alla sua visione. Con anni di esperienza nel settore, ha lavorato con clienti di alto profilo, progettando squisiti spazi abitativi che incarnano sia funzionalità che eleganza. La sua capacità di interpretare le preferenze dei clienti e trasformare i loro sogni in realtà lo contraddistingue nel mondo dell'interior design.La passione di Jeremy per l'interior design va oltre la creazione di splendidi spazi. Come scrittore appassionato, condivide la sua esperienza e conoscenza attraverso il suo blog, Decorazione, Interior Design, Idee per cucine e bagni. Attraverso questa piattaforma, mira a ispirare e guidare i lettori nei loro sforzi di progettazione. Da suggerimenti e trucchi alle ultime tendenze, Jeremy fornisce preziose informazioni che aiutano i lettori a prendere decisioni informate sui loro spazi abitativi.Con un focus su cucine e bagni, Jeremy ritiene che queste aree abbiano un enorme potenziale sia per la funzionalità che per l'esteticaappello. Crede fermamente che una cucina ben progettata possa essere il cuore di una casa, favorendo i legami familiari e la creatività culinaria. Allo stesso modo, un bagno ben progettato può creare un'oasi rilassante, consentendo alle persone di rilassarsi e ringiovanire.Il blog di Jeremy è una risorsa di riferimento per gli appassionati di design, i proprietari di case e chiunque desideri rinnovare i propri spazi abitativi. I suoi articoli coinvolgono i lettori con immagini accattivanti, consigli di esperti e guide dettagliate. Attraverso il suo blog, Jeremy si impegna a consentire alle persone di creare spazi personalizzati che riflettano le loro personalità, stili di vita e gusti unici.Quando Jeremy non disegna o scrive, può essere trovato a esplorare le nuove tendenze del design, visitare gallerie d'arte o sorseggiare caffè in accoglienti caffè. La sua sete di ispirazione e apprendimento continuo è evidente negli spazi ben realizzati che crea e nei contenuti perspicaci che condivide. Jeremy Cruz è un nome sinonimo di creatività, competenza e innovazione nel campo dell'interior design.