Decorazione autunnale

Albert Evans 19-10-2023
Albert Evans

Descrizione

I portacandele autunnali sono ovunque su internet e sulle bacheche di Pinterest: oltre ad avere un aspetto autunnale, sono sempre rustici, belli, accoglienti ed eleganti.

Sebbene sia facile acquistare un portacandele già pronto fatto di bastoncini di legno in un negozio di decorazioni, ci credereste se vi dicessimo che potete anche imparare a creare dei portacandele con i bastoncini di legno usando i rami del vostro giardino, le candele e i soliti bicchieri che avete in casa?

Sì, questo fai-da-te, oltre a essere un'attività super cool per decorare la casa, è anche molto facile, economico e, come bonus, comporta una passeggiata in giardino o in cortile! Ebbene, anche la raccolta di rami è un'attività divertente che potete fare da soli o, se avete dei bambini in casa, potete chiedere loro di farlo per voi. In questo modo, questo portacandele fatto con bastoncini di legno può essere costruito da bambini e volontari.adulti, in gruppo o da soli, come volete voi.

Una delle idee più popolari su come realizzare candele decorative per l'autunno sono le candele a bastoncino alla cannella, che spiegheremo anche come realizzare alla fine di questo articolo.

Ora, però, ci concentreremo sul portacandele realizzato con bastoncini di legno. Potete imparare a realizzare questo facilissimo lavoretto, che può essere utilizzato per decorare la vostra casa o per fare un regalo ai vostri cari, in 11 semplici passaggi e con materiali disponibili in casa.

Il fascino accogliente e affettuoso di una candela la rende un regalo molto apprezzato e gradito in tutte le occasioni, dal riscaldamento della casa alle cene autunnali, ai compleanni.

Guarda anche: Semina in guscio d'uovo: come piantare in guscio d'uovo in 9 semplici passi

Quindi, iniziamo!

Fase 1: raccogliere i materiali

Iniziate a raccogliere tutti i materiali necessari per realizzare questo portacandele con bastoncini di legno.

Potete utilizzare una vecchia candela e un bicchiere da whisky che avete già in casa. Aumentate le quantità di materiali se volete realizzarne più di uno, che ha un aspetto delizioso se disposto in un angolo.

Come abbiamo già detto, potete raccogliere i rami dal vostro giardino, dalla vostra casa o dal parco. Ricordatevi di raccogliere i rami caduti. Se non avete voglia di fare una passeggiata o non avete tempo, potete anche acquistare dei rami in un negozio di artigianato. Potete anche comprare nuove candele e bicchieri se non ne avete in casa.

Se vi piacciono le decorazioni fai-da-te realizzate con semplici oggetti in legno, probabilmente vi piacerà anche questo passo passo che vi insegna a realizzare uno specchio decorativo con i bastoncini!

Guarda anche: Lanterna decorativa fai da te

Fase 2: Misurare l'altezza della tazza con il righello

Per preparare i rami da tagliare e inserire nel bicchiere, misurate l'altezza del bicchiere con un righello. Potete segnare la stessa altezza su uno dei rami e usarla come misura di riferimento per il vostro progetto.

Fase 3: determinare le dimensioni dei rami

Ora che avete l'altezza di riferimento della tazza su un ramoscello, prendete una manciata di ramoscelli e segnate una misura leggermente più grande dell'altezza della tazza. Tagliateli in diverse misure.

Come riferimento, se volete realizzare tre di questi portacandele con i rami di legno, fate 3 pile con almeno 25 rami per ogni pila. Possono essere di più a seconda della circonferenza della tazza che utilizzate.

Fase 4: tagliare i rami dell'albero con le forbici

Tagliate i rami nel punto in cui li avete segnati con le forbici o con uno stilo affilato, a seconda di come vi trovate. Sarà bene coprire l'area di lavoro con un vecchio giornale per non perdere troppo tempo a raccogliere i resti dei rami una volta terminato il progetto.

Se volete che i vostri candelieri siano di un colore specifico, è il momento di dipingere i rami. Potete usare qualsiasi colore, oro, argento o entrambi. Potete anche avere un mix di rami dipinti e non dipinti. Se volete un look classico di legno rustico, non c'è bisogno di dipingere. Se decidete di dipingere, optate per due mani per un risultato duraturo. Lasciate asciugare la vernice tra una mano e l'altra e poiper finire il dipinto.

Fase 5: Raccogliere un numero di rametti sufficiente ad avvolgere l'intero bicchiere.

Un mucchio di rametti dovrebbe essere sufficiente a coprire l'intera circonferenza della tazza. Aggiungetene altri se pensate che non siano sufficienti.

Fase 6: Applicare la colla a caldo sui rami e incollarli al vetro.

Scaldare bene la pistola per colla per facilitare l'applicazione. Applicare la colla a caldo sui rami.

Fase 7: Assicurarsi di livellare la base dei rami al fondo della tazza.

Prima di iniziare a incollare i rami, ricordate di partire dal fondo della tazza, quindi livellate la base dei rami al fondo della tazza.

Fase 8: incollare i rametti su tutto il vetro

Iniziate ora a incollare i rami, facendo il giro della tazza e livellandoli alla base. Fate un po' di pressione mentre incollate ogni ramo e poi passate al successivo. Fate attenzione a non toccare la colla calda.

Se non avete colorato i rami, potete applicare una mano di vernice per legno sui bastoncini incollati, per dare ai rami un aspetto lucido e proteggere il legno.

Fase 9: Utilizzare una corda di sisal per decorare

La corda di sisal non deve essere necessariamente spessa, sceglietene una sottile che si adatti alle dimensioni della coppa di vetro. Noi utilizziamo una corda di sisal di colore bianco.

Fase 10: Il portacandele è pronto

Fase 10: Il portacandele è pronto

Il vostro portacandele autunnale fatto a mano con rami di legno è finalmente pronto. La vostra versione dovrebbe assomigliare a questa nella foto.

Il vostro portacandele fatto di bastoncini di legno si abbinerà molto bene a questa lampada di bastoncini di ghiaccioli, che potrete imparare a realizzare in 17 semplici passaggi!

Fase 11: Utilizzatelo!

Aggiungere le candele al bicchiere e utilizzare!

Potete utilizzare il vostro portacandele per decorare la casa, per allestirlo in particolare in occasione di cene autunnali e per stupire parenti e amici, o per regalarlo ai vostri cari, come oggetto che potranno utilizzare per decorare la loro casa e che apprezzeranno sempre.

Un'altra opzione per questo portacandele autunnale con rami è la versione che prevede l'utilizzo di bastoncini di cannella. Se volete sapere come realizzare un portacandele con bastoncini di cannella, il procedimento è letteralmente lo stesso dei rami di legno.

Nel caso delle stecche di cannella, è sufficiente sostituire i rami di legno con le stecche di cannella. Non utilizzate la colla a caldo per fissare la cannella, ma fissate le stecche intorno al bicchiere con un elastico. Una volta fatto, nascondete l'elastico dietro una corda di sisal avvolta intorno al portacandele. E voilà!

Utilizzate spesso le candele per decorare la vostra casa?

Albert Evans

Jeremy Cruz è un rinomato interior designer e blogger appassionato. Con un estro creativo e un occhio per i dettagli, Jeremy ha trasformato numerosi spazi in splendidi ambienti di vita. Nato e cresciuto in una famiglia di architetti, il design gli scorre nel sangue. Fin da giovane è stato immerso nel mondo dell'estetica, costantemente circondato da progetti e schizzi.Dopo aver conseguito una laurea in Interior Design presso una prestigiosa università, Jeremy ha intrapreso un viaggio per dare vita alla sua visione. Con anni di esperienza nel settore, ha lavorato con clienti di alto profilo, progettando squisiti spazi abitativi che incarnano sia funzionalità che eleganza. La sua capacità di interpretare le preferenze dei clienti e trasformare i loro sogni in realtà lo contraddistingue nel mondo dell'interior design.La passione di Jeremy per l'interior design va oltre la creazione di splendidi spazi. Come scrittore appassionato, condivide la sua esperienza e conoscenza attraverso il suo blog, Decorazione, Interior Design, Idee per cucine e bagni. Attraverso questa piattaforma, mira a ispirare e guidare i lettori nei loro sforzi di progettazione. Da suggerimenti e trucchi alle ultime tendenze, Jeremy fornisce preziose informazioni che aiutano i lettori a prendere decisioni informate sui loro spazi abitativi.Con un focus su cucine e bagni, Jeremy ritiene che queste aree abbiano un enorme potenziale sia per la funzionalità che per l'esteticaappello. Crede fermamente che una cucina ben progettata possa essere il cuore di una casa, favorendo i legami familiari e la creatività culinaria. Allo stesso modo, un bagno ben progettato può creare un'oasi rilassante, consentendo alle persone di rilassarsi e ringiovanire.Il blog di Jeremy è una risorsa di riferimento per gli appassionati di design, i proprietari di case e chiunque desideri rinnovare i propri spazi abitativi. I suoi articoli coinvolgono i lettori con immagini accattivanti, consigli di esperti e guide dettagliate. Attraverso il suo blog, Jeremy si impegna a consentire alle persone di creare spazi personalizzati che riflettano le loro personalità, stili di vita e gusti unici.Quando Jeremy non disegna o scrive, può essere trovato a esplorare le nuove tendenze del design, visitare gallerie d'arte o sorseggiare caffè in accoglienti caffè. La sua sete di ispirazione e apprendimento continuo è evidente negli spazi ben realizzati che crea e nei contenuti perspicaci che condivide. Jeremy Cruz è un nome sinonimo di creatività, competenza e innovazione nel campo dell'interior design.