Come prendersi cura di un Ficus Lyrata in vaso: 9 semplici passaggi

Albert Evans 27-09-2023
Albert Evans

Descrizione

La pianta di ficus lyrata ha guadagnato una grande popolarità su Internet per il fatto di essere "instagrammabile", vale a dire di poter scattare splendide foto di paesaggi interni per Instagram.

Il ficus lyrata è una pianta da fiore appartenente alla famiglia dei fichi. Conosciuto comunemente come fico delle foglie, è una pianta tropicale originaria dell'Africa occidentale che si adatta molto bene ai climi tropicali.

Anche se la cura del ficus lyrata sembra complicata, la pianta richiede poche cure: può crescere fino a 15 metri all'esterno o limitarsi all'altezza di un soffitto in casa.

Il suo colore verde intenso e le sue foglie cerose dal contorno ondulato possono raggiungere i 30 centimetri di lunghezza, rendendo il ficus lyrata una delle piante da interno più ricercate da avere in casa.

Ne vale davvero la pena, perché la pianta tende ad adattarsi a vari fattori, come lo spazio e gli ambienti interni, oltre ad essere bella con una potatura ben fatta.

Ecco perché vi ho proposto 9 semplici passaggi per il ficus lyrata: come prendersene cura in modo molto semplice.

Vale la pena di dare un'occhiata!

Fase 1: Conoscere alcune caratteristiche della pianta di ficus lyrata

Appartenente alla vasta famiglia dei fichi, che generalmente tende a crescere piuttosto in altezza, il ficus lyrata è noto per le sue grandi e affascinanti foglie.

Facilmente adattabile, il ficus lyrata in vaso si adatta molto bene agli ambienti interni.

Il suo fusto tende a essere stretto, mentre le foglie formano quasi una chioma sferica.

Ecco un dato molto interessante: la pianta da interno ficus lyrata può vivere fino a 20 anni.

Fase 2: osservare la forma unica delle foglie

Il nome "lyrata" è stato dato alla pianta per la forma delle foglie, che ricordano uno strumento musicale chiamato "lira".

La foglia è distintamente venata, ha una tonalità straordinariamente luminescente e una consistenza coriacea, che rende la pianta di ficus lyrata esteticamente molto interessante.

Una semplice potatura e poche cure mantengono la pianta bella nell'arredamento degli interni. Le foglie possono talvolta crescere fino a trenta centimetri di lunghezza.

Fase 3: Si può coltivare facilmente in vaso

All'aperto, in natura, il Ficus Lyrata è un albero che raggiunge grandi altezze. Nonostante questo, è una pianta che cresce lentamente.

In casa, la pianta limiterà la sua altezza al soffitto, mentre per quanto riguarda la larghezza, crescerà man mano che viene potata.

Fase 4: Cura della pianta di Ficus lyrata

Il Ficus lyrata cresce bene in ambienti luminosi, quindi scegliete una zona parzialmente soleggiata per la maggior parte del giorno.

Per quanto riguarda il tipo di terriccio, l'ideale è che sia una composizione facile da drenare, con l'avvertenza di evitare l'eccesso di acqua, soprattutto nei vasi.

Un altro consiglio importante è che il ficus lyrata non ama essere spostato spesso, quindi bisogna evitare di farlo quando si è abituato a un certo posto all'interno della casa.

Poiché è sensibile a una varietà di insetti e funghi, la pianta deve essere trattata con insetticidi o fungicidi specifici per garantirne la salute.

La pianta di ficus lyrata è anche intollerante al freddo, quindi evitate di lasciarla in corridoi ventosi, soprattutto durante l'inverno.

Un consiglio in più: durante la potatura, ruotate il vaso in modo che il ficus lyrata cresca uniformemente su tutti i lati.

Fase 5: Come innaffiare

Questa pianta ama molta acqua, ma il terreno non deve essere inzuppato: come ho detto, il terreno deve essere molto ben drenato.

Prima di annaffiare, toccate sempre il terreno per assicurarvi che la terra sia davvero asciutta.

Un altro consiglio importante è quello di spruzzare regolarmente le foglie, in modo da mantenerle sane.

Se notate che le foglie si stanno scurendo o ammorbidendo, è segno che state innaffiando troppo.

Fase 6: Come concimare il ficus lyrata

Il Ficus lyrata deve essere concimato preferibilmente in estate e in primavera con un fertilizzante adatto diluito in acqua.

Per aggiungere il concime, fate dei piccoli fori nel terreno e versatelo, ma fate attenzione che la miscela non raggiunga le radici.

Non concimate la pianta nel periodo invernale.

Fase 7: pulire le foglie con un panno morbido

Poiché ha foglie relativamente grandi, è molto comune che accumulino polvere, soprattutto a seconda dell'ambiente.

Per la cura del vostro ficus lyrata, assicuratevi di pulire le foglie con un panno una volta alla settimana.

Guarda anche: Come eliminare l'odore dal tagliere di legno: 2 semplici idee su come pulire il tagliere di legno per la carne

La sporcizia accumulata sulla foglia può interferire con la fotosintesi della pianta, compromettendone la salute generale e la crescita, soprattutto in ambienti chiusi.

Fase 8: potatura della pianta

Il Ficus lyrata tende a crescere e a occupare tutto lo spazio circostante.

Affinché mantenga una certa forma, è importante potare regolarmente la pianta.

Guarda anche: Come pulire i battiscopa

La potatura delle foglie in alto ostacolerà la loro crescita verticale, mentre la potatura delle foglie laterali ne ridurrà la larghezza.

Poiché cresce lentamente, la potatura di questa pianta può essere effettuata una volta all'anno o quando ci si rende conto che è necessario.

Fase 9: evitare il freddo

Il Ficus lyrata è noto per essere una pianta relativamente forte e resistente, tuttavia le condizioni climatiche fredde non sono adatte a questa pianta.

Si è notato che, se esposte a temperature rigide, le foglie della pianta diventano brune o cadono.

Pertanto, è meglio tenere la pianta nello spazio più caldo della casa.

Avete qualche consiglio per la cura del ficus lyrata?

Albert Evans

Jeremy Cruz è un rinomato interior designer e blogger appassionato. Con un estro creativo e un occhio per i dettagli, Jeremy ha trasformato numerosi spazi in splendidi ambienti di vita. Nato e cresciuto in una famiglia di architetti, il design gli scorre nel sangue. Fin da giovane è stato immerso nel mondo dell'estetica, costantemente circondato da progetti e schizzi.Dopo aver conseguito una laurea in Interior Design presso una prestigiosa università, Jeremy ha intrapreso un viaggio per dare vita alla sua visione. Con anni di esperienza nel settore, ha lavorato con clienti di alto profilo, progettando squisiti spazi abitativi che incarnano sia funzionalità che eleganza. La sua capacità di interpretare le preferenze dei clienti e trasformare i loro sogni in realtà lo contraddistingue nel mondo dell'interior design.La passione di Jeremy per l'interior design va oltre la creazione di splendidi spazi. Come scrittore appassionato, condivide la sua esperienza e conoscenza attraverso il suo blog, Decorazione, Interior Design, Idee per cucine e bagni. Attraverso questa piattaforma, mira a ispirare e guidare i lettori nei loro sforzi di progettazione. Da suggerimenti e trucchi alle ultime tendenze, Jeremy fornisce preziose informazioni che aiutano i lettori a prendere decisioni informate sui loro spazi abitativi.Con un focus su cucine e bagni, Jeremy ritiene che queste aree abbiano un enorme potenziale sia per la funzionalità che per l'esteticaappello. Crede fermamente che una cucina ben progettata possa essere il cuore di una casa, favorendo i legami familiari e la creatività culinaria. Allo stesso modo, un bagno ben progettato può creare un'oasi rilassante, consentendo alle persone di rilassarsi e ringiovanire.Il blog di Jeremy è una risorsa di riferimento per gli appassionati di design, i proprietari di case e chiunque desideri rinnovare i propri spazi abitativi. I suoi articoli coinvolgono i lettori con immagini accattivanti, consigli di esperti e guide dettagliate. Attraverso il suo blog, Jeremy si impegna a consentire alle persone di creare spazi personalizzati che riflettano le loro personalità, stili di vita e gusti unici.Quando Jeremy non disegna o scrive, può essere trovato a esplorare le nuove tendenze del design, visitare gallerie d'arte o sorseggiare caffè in accoglienti caffè. La sua sete di ispirazione e apprendimento continuo è evidente negli spazi ben realizzati che crea e nei contenuti perspicaci che condivide. Jeremy Cruz è un nome sinonimo di creatività, competenza e innovazione nel campo dell'interior design.