Come fare l'incenso in casa in 8 semplici passi

Albert Evans 19-10-2023
Albert Evans

Descrizione

A un certo punto della vostra vita, avrete probabilmente usato l'incenso, sia per profumare semplicemente l'ambiente circostante, sia per creare un'atmosfera favorevole alla preghiera, alla contemplazione o alla meditazione. Avrete probabilmente usato incensi naturali o artificiali, acquistati in negozi specializzati o anche al supermercato. Potreste non aver gradito molto questi bastoncini d'incenso, sia per la fragranza che per l'odore.Ma potete fare i vostri bastoncini d'incenso in casa ed evitare questi problemi. Oltre ad avere un buon profumo, è anche divertente!

Gli incensi naturali o fatti in casa, realizzati con erbe e piante aromatiche, sono quelli che hanno gli aromi più delicati e offrono i maggiori benefici energetici per gli ambienti e le persone, essendo ideali per le pratiche spirituali e religiose, la meditazione, l'aromaterapia e la purificazione energetica.

Se siete interessati a realizzare il vostro incenso fatto in casa, allora questo tutorial su come fare l'incenso naturale è perfetto per voi. Imparerete a fare l'incenso passo dopo passo, in modo molto semplice - potete anche fare l'incenso per gli amici o la famiglia. Venite con noi!

Fase 1: imparare a fare l'incenso naturale

Per realizzare un incenso naturale, scegliete le erbe fresche più adatte al risultato che volete ottenere, sia a livello spirituale, emotivo o fisico. Per farlo, potete rivolgervi a libri specifici sull'uso spirituale e magico di ogni erba o, se non siete dei tipi mistici, a libri sull'aromaterapia. Potete anche cercare queste informazioni su internet o scegliere quelle giuste.È sempre importante documentarsi sulle erbe o sui fiori che si intende utilizzare, per evitare di scegliere una o più piante velenose.

Fase 2: Scegliere le erbe per fare l'incenso fatto in casa

Per il mio esempio di incenso fatto in casa ho scelto la ruta, il basilico, la lavanda e l'eucalipto. Il basilico, la ruta e la lavanda sono fortemente aromatici e ad alcuni non piacciono molto, quindi potete sostituirli con altre erbe se preferite. Se volete sapere a cosa serve l'incenso fatto con le erbe che ho scelto, ve lo spiego: la ruta è nota per le sue proprietà diIl basilico promuove l'amore, l'eucalipto è usato per la pulizia (ambientale e spirituale) e la lavanda è usata per scacciare l'insonnia e portare un senso di pace. Per me, questa composizione di erbe è una combinazione completa! La parte più importante del processo di creazione dell'incenso è quella di creare le proprie miscele e scoprire quali funzionano meglio per voi.

Fase 3: Tagliare le erbe della stessa dimensione

Ora che avete separato le erbe che avete scelto per il vostro incenso naturale, tagliatele tutte della stessa dimensione, per facilitare l'assemblaggio. Separate i fiori del basilico e della lavanda e tagliate anche questi.

Fase 4: legare le erbe con lo spago

Io preferisco legare i mazzetti di erbe quando sono ancora verdi, perché è il modo più semplice. Alcuni preferiscono farli seccare prima, quindi la scelta è vostra. Riunite tutti i mazzetti di erbe alla base.

Fase 5: fare un nodo alla base del fagotto

Avvolgete un pezzo di spago intorno al fascio di erbe e poi fate un nodo stretto alla base. Questo è importante perché se ci sono delle estremità, sarà più facile fare un nodo in seguito.

Fase 6: stringere bene le erbe con lo spago dalla base.

Una volta che il fascio di erbe del vostro incenso fatto in casa è stato ben legato, avvolgete lo spago fino alla cima del fascio di erbe, tenendo le erbe ben unite e controllando che non manchi nessuna foglia, ma non importa se manca una o l'altra foglia.

Fase 7: Terminare l'avvolgimento del filo sul fascio di erbe.

Quando lo spago arriva in cima al mazzo di erbe, bisogna avvolgerlo di nuovo verso il basso, nello stesso modo in cui si è fatto per la parte superiore. Infine, si deve fare il nodo con le estremità libere. A questo punto il gioco è fatto.

Fase 8: Lasciare asciugare i mazzetti di erbe

Infine, è necessario essiccare i fasci di erbe per il vostro incenso naturale: appendeteli a testa in giù e saranno pronti per essere bruciati come incenso in una o due settimane.

Imparare a conoscere altre erbe e aromi per fare l'incenso fatto in casa

Ora che sapete come fare l'incenso fatto in casa, imparate a conoscere alcune erbe e spezie per profumare la vostra casa!

Rosmarino - Questo aroma è legato alla trasformazione emotiva e spirituale, alla crescita personale e all'ispirazione creativa. Le sue note di bosco lo rendono una delle erbe più complete in termini di benefici per la salute. Capace di favorire il flusso di energie, il rosmarino agisce sul sistema nervoso e, grazie alla sua proprietà rilassante, combatte lo stress, oltre ad alleviare la stanchezza, a diminuire l'ansia e a ridurre la tensione.Dal punto di vista spirituale, crea una buona energia, porta protezione e aumenta la fiducia in se stessi, ed è ampiamente utilizzato per la pulizia degli ambienti.

Ruta - Questo aroma di incenso naturale è anche spiritualmente indicato per la pulizia profonda della casa, essendo ampiamente utilizzato nei rituali per purificare i campi energetici, portando calma e benessere. Si ritiene che questa erba tenga lontane le energie negative e, quindi, sarebbe ideale per armonizzare gli ambienti dopo una giornata faticosa e stressante.

Benzoino - A livello spirituale, a quest'erba viene attribuita la capacità di eliminare le energie negative, portando armonia negli ambienti. Allo stesso modo, il benzoino potrebbe favorire il successo personale.

Breu-branco - Chiamata anche "breuzinho", questa erba ha la proprietà di purificare l'ambiente.

Camomilla ed erba - Entrambe apportano calma e alleviano lo stress.

Cannella - Questo aroma naturale di incenso crea un'atmosfera di leggerezza, tranquillità e gioia, che rende possibili stimoli mentali che aumentano la capacità di attenzione, la memoria e la concentrazione, oltre a favorire la prosperità.

Guarda anche: La guida in 8 passi su come curare il basilico viola (Ocimum Basilicum Purpurea)

Canfora - Questo profumo è considerato ideale per purificare energeticamente gli ambienti, oltre ad avere un effetto calmante sull'ambiente e sulle persone.

Chiodo di garofano - Dal punto di vista spirituale, è considerato in grado di attirare denaro e prosperità, oltre che di portare protezione, aumentare la vitalità e combattere la stanchezza mentale.

Eucalipto - Questo aroma di incenso naturale porta ottimismo, aumenta la capacità di concentrazione e favorisce il ragionamento.

Lavanda - Con il delizioso profumo di un fiore coltivato soprattutto nel sud della Francia, la lavanda dona un senso di pace e armonizza gli ambienti.

Giglio - Questo aroma, utilizzato anche negli incensi fatti in casa, è adatto a chi vuole praticare la meditazione, poiché favorisce i pensieri elevati.

Mirra - Incenso naturale utilizzato da millenni nei rituali spirituali, mistici e religiosi che ricercano il contatto con il divino e la connessione con il sacro, è considerato uno dei più potenti quando l'obiettivo è quello di effettuare una purificazione energetica e spirituale delle persone e degli ambienti. È molto utilizzato nelle chiese e la sua presenza in questi spazi pubblici e nello spazio privato della casa, in quanto porterebbe una profondasenso di pace e favorisce la contemplazione e la meditazione.

Incenso - Un altro incenso naturale utilizzato da secoli, soprattutto insieme alla mirra, nei rituali religiosi e spirituali. Come la mirra, prepara l'ambiente alla meditazione e alla comunione con il sacro.

Patchouli - Incenso naturale dall'aroma forte e caratteristico, il patchouli favorisce l'intuizione.

Rosa - Il profumo di questo fiore è utile per armonizzare gli ambienti.

Salvia bianca - L'aroma unico di quest'erba è utilizzato soprattutto nei rituali di pulizia e purificazione del corpo e della mente. Promuove inoltre la chiarezza mentale, l'intuizione e la saggezza personale, oltre a portare tranquillità alle persone e agli ambienti.

Guarda anche: Come realizzare scheletri di foglie in 7 passi l Guida alla scheletrizzazione delle foglie fai da te

Sandalo - Un altro aroma naturale di incenso tradizionalmente usato nei rituali religiosi e spirituali, è quindi ideale per la meditazione e la contemplazione. Rafforza inoltre i legami con il divino o il sacro. Alcuni lo considerano uno stimolante energetico.

Viola - Un altro incenso profumato di fiori, aiuta a dissipare l'insicurezza emotiva, rafforza le buone qualità delle persone e promuove l'elevazione spirituale.

Ylang Ylang - Questo aroma naturale di incenso stimola la buona energia e la salute mentale.

Albert Evans

Jeremy Cruz è un rinomato interior designer e blogger appassionato. Con un estro creativo e un occhio per i dettagli, Jeremy ha trasformato numerosi spazi in splendidi ambienti di vita. Nato e cresciuto in una famiglia di architetti, il design gli scorre nel sangue. Fin da giovane è stato immerso nel mondo dell'estetica, costantemente circondato da progetti e schizzi.Dopo aver conseguito una laurea in Interior Design presso una prestigiosa università, Jeremy ha intrapreso un viaggio per dare vita alla sua visione. Con anni di esperienza nel settore, ha lavorato con clienti di alto profilo, progettando squisiti spazi abitativi che incarnano sia funzionalità che eleganza. La sua capacità di interpretare le preferenze dei clienti e trasformare i loro sogni in realtà lo contraddistingue nel mondo dell'interior design.La passione di Jeremy per l'interior design va oltre la creazione di splendidi spazi. Come scrittore appassionato, condivide la sua esperienza e conoscenza attraverso il suo blog, Decorazione, Interior Design, Idee per cucine e bagni. Attraverso questa piattaforma, mira a ispirare e guidare i lettori nei loro sforzi di progettazione. Da suggerimenti e trucchi alle ultime tendenze, Jeremy fornisce preziose informazioni che aiutano i lettori a prendere decisioni informate sui loro spazi abitativi.Con un focus su cucine e bagni, Jeremy ritiene che queste aree abbiano un enorme potenziale sia per la funzionalità che per l'esteticaappello. Crede fermamente che una cucina ben progettata possa essere il cuore di una casa, favorendo i legami familiari e la creatività culinaria. Allo stesso modo, un bagno ben progettato può creare un'oasi rilassante, consentendo alle persone di rilassarsi e ringiovanire.Il blog di Jeremy è una risorsa di riferimento per gli appassionati di design, i proprietari di case e chiunque desideri rinnovare i propri spazi abitativi. I suoi articoli coinvolgono i lettori con immagini accattivanti, consigli di esperti e guide dettagliate. Attraverso il suo blog, Jeremy si impegna a consentire alle persone di creare spazi personalizzati che riflettano le loro personalità, stili di vita e gusti unici.Quando Jeremy non disegna o scrive, può essere trovato a esplorare le nuove tendenze del design, visitare gallerie d'arte o sorseggiare caffè in accoglienti caffè. La sua sete di ispirazione e apprendimento continuo è evidente negli spazi ben realizzati che crea e nei contenuti perspicaci che condivide. Jeremy Cruz è un nome sinonimo di creatività, competenza e innovazione nel campo dell'interior design.