Come realizzare una zucca con tappi di sughero per una decorazione fai-da-te

Albert Evans 19-10-2023
Albert Evans

Descrizione

Se siete alla ricerca di idee artigianali da riciclare, utilizzando i materiali che usate abitualmente in casa, è bene iniziare a conservare i tappi di sughero delle bottiglie di vino invece di buttarli via. Si possono fare centinaia di cose con questi tappi. Alcune delle idee più comuni sono quelle di tagliarli per fare sottobicchieri, sottopentole o un cestino di sughero, ma si possono anche fare accessori decorativi. L'idea cheEcco uno dei miei progetti di sughero preferiti per Halloween. È un pezzo di grande effetto, sia che lo vogliate usare come centrotavola o sul tavolino del salotto come decorazione di Halloween. Potete realizzare una zucca con i tappi di sughero in 9 semplici passi.

Fase 1: Come fare la zucca cavatappi - raccogliere i materiali

Per questa zucca fai-da-te vi serviranno diversi tappi di sughero per poterli stratificare a forma di zucca. Per una zucca piccola vi serviranno circa 7 tappi di sughero. Per quella qui presente ne ho usati 19. Se avete molti tappi di sughero potete anche fare una zucca più grande. Oltre ai tappi di sughero vi serviranno anche colla multiuso, vernice arancione e verde (per fare ilzucca più realistica), pennello e spago.

Fase 2: decidere la dimensione della zucca e incollare i tappi di sughero.

Iniziate a disporre i tappi di sughero in strati piatti sulla superficie per avere un'idea delle dimensioni della zucca che potete realizzare con il numero di tappi a disposizione. Iniziate con la fila centrale, disponendo i tappi in un'unica fila, poi disponete due file sopra e sotto la fila centrale, utilizzando un tappo di sughero in meno, quindi disponete due file sopra e sotto il secondo tappo.e così via fino a quando non saranno stati utilizzati tutti i tappi o non si sarà ottenuta una zucca delle dimensioni desiderate. Per avere un'idea più precisa di come disporre i tappi di vino, si veda l'immagine qui sotto.

Composizione di zucche con tappo di vino

Per questa zucca ho fatto 2 file con 3 tappi di sughero, 2 file con 4 tappi di sughero e 1 fila con 5 tappi di sughero. Dopo aver disposto i tappi di sughero, applicare la colla ai lati dei tappi di ogni fila per unirli.

Fase 4: incollare la riga centrale

Ora allineate la fila di 5 tappi con la fila di 4 tappi in alto, prima di aggiungere la colla per unirli.

Guarda anche: Affilare un coltello in modo semplice

Fase 5: Ripetere l'operazione in basso

Procedere allo stesso modo con le altre 3 e 4 file di sughero, allineandole alla base della 5 fila di sughero prima di incollarle.

Fase 6: colorare i tappi di sughero di arancione

Utilizzate la vernice arancione per rivestire i tappi di sughero che avete incollato. Potete dipingere solo la parte anteriore o la parte visibile della vostra zucca di sughero. Se volete, potete dipingere entrambi i lati. Dipende da dove intendete esporla. Se la appendete al muro, il retro non si vedrà, quindi non è necessario dipingerlo. Ma se la utilizzate come centrotavola, è meglio dipingere entrambi i lati.

Fase 7: colorare di verde un tappo di sughero

Per la zucca occorre anche un gambo, che si può creare con un unico tappo di sughero. Dipingere il tappo di verde e lasciarlo asciugare.

Fase 8: Fissare il gambo di sughero

Una volta che la vernice si è asciugata, aggiungete la colla per unire il sughero verde in verticale sulla parte superiore della zucca fai da te.

Fase 9: avvolgere il filo intorno all'asta

Per finire, avvolgete un pezzo di spago intorno al gambo del tappo verde e fate un fiocco. Io ho usato del normale spago bianco perché non ne avevo altri in casa, ma potete anche usare dello spago di juta o un nastro se preferite. Potete anche realizzare delle foglie di zucca di carta disegnandole sulla carta, dipingendole di verde e ritagliandole prima di attaccarle allo spago.

Ora sapete come fare la zucca dai tappi di sughero

Ecco come dovrebbe apparire la zucca una volta terminata.

Come esporre la zucca con i tappi di sughero

Ho deciso di mettere la mia zucca con tappo di sughero sul piano di lavoro accanto a una zucca vera per creare un bel contrasto. Non sembra una scultura moderna?

Guarda anche: Passo dopo passo: l'upcycling per rinnovare la bilancia del bagno

Albert Evans

Jeremy Cruz è un rinomato interior designer e blogger appassionato. Con un estro creativo e un occhio per i dettagli, Jeremy ha trasformato numerosi spazi in splendidi ambienti di vita. Nato e cresciuto in una famiglia di architetti, il design gli scorre nel sangue. Fin da giovane è stato immerso nel mondo dell'estetica, costantemente circondato da progetti e schizzi.Dopo aver conseguito una laurea in Interior Design presso una prestigiosa università, Jeremy ha intrapreso un viaggio per dare vita alla sua visione. Con anni di esperienza nel settore, ha lavorato con clienti di alto profilo, progettando squisiti spazi abitativi che incarnano sia funzionalità che eleganza. La sua capacità di interpretare le preferenze dei clienti e trasformare i loro sogni in realtà lo contraddistingue nel mondo dell'interior design.La passione di Jeremy per l'interior design va oltre la creazione di splendidi spazi. Come scrittore appassionato, condivide la sua esperienza e conoscenza attraverso il suo blog, Decorazione, Interior Design, Idee per cucine e bagni. Attraverso questa piattaforma, mira a ispirare e guidare i lettori nei loro sforzi di progettazione. Da suggerimenti e trucchi alle ultime tendenze, Jeremy fornisce preziose informazioni che aiutano i lettori a prendere decisioni informate sui loro spazi abitativi.Con un focus su cucine e bagni, Jeremy ritiene che queste aree abbiano un enorme potenziale sia per la funzionalità che per l'esteticaappello. Crede fermamente che una cucina ben progettata possa essere il cuore di una casa, favorendo i legami familiari e la creatività culinaria. Allo stesso modo, un bagno ben progettato può creare un'oasi rilassante, consentendo alle persone di rilassarsi e ringiovanire.Il blog di Jeremy è una risorsa di riferimento per gli appassionati di design, i proprietari di case e chiunque desideri rinnovare i propri spazi abitativi. I suoi articoli coinvolgono i lettori con immagini accattivanti, consigli di esperti e guide dettagliate. Attraverso il suo blog, Jeremy si impegna a consentire alle persone di creare spazi personalizzati che riflettano le loro personalità, stili di vita e gusti unici.Quando Jeremy non disegna o scrive, può essere trovato a esplorare le nuove tendenze del design, visitare gallerie d'arte o sorseggiare caffè in accoglienti caffè. La sua sete di ispirazione e apprendimento continuo è evidente negli spazi ben realizzati che crea e nei contenuti perspicaci che condivide. Jeremy Cruz è un nome sinonimo di creatività, competenza e innovazione nel campo dell'interior design.