Come realizzare una ghirlanda per la porta d'ingresso

Albert Evans 10-08-2023
Albert Evans

Descrizione

Avete già iniziato a decorare la vostra casa per Natale? Siete a corto di idee o volete realizzare una decorazione innovativa, che esca dal cliché? Con l'arrivo del Natale, iniziamo a pensare alle decorazioni natalizie per dare quell'atmosfera speciale alla nostra casa. Ma sembra che ogni anno decoriamo la casa allo stesso modo e finisce per diventare un po' monotono, non è vero? Una delle decorazioni indispensabili è la tradizionale ghirlanda per la porta che viene utilizzata per decorare la casa.Tuttavia, in questo tutorial vi insegnerò a realizzare una bellissima ghirlanda fai-da-te con elementi naturali e rustici, molto originale e autentica! Servirà non solo per il Natale, ma anche come oggetto decorativo fisso tutto l'anno, dando un fascino e un'aria boho all'ingresso della vostra casa. Sarete sorpresi da quanto sia facile da realizzare e sarete entusiasti del risultato!

Guarda anche: Come piantare i peperoni: 9 semplici passi per coltivare peperoni pieni di sapore

Fase 1: preparazione della struttura

Iniziate modellando un filo di ferro a forma di ghirlanda e rivestitelo con la corda di sisal. Coprite l'intera superficie in modo che nessuna parte sia visibile.

Fase 2: Aggiungere il verde

Aggiungete poi le foglie naturali della pianta che preferite. Alcune felci, come il merletto portoghese, sono perfette per questo tipo di ghirlanda decorativa. Distribuite le piante intorno al cerchio nel modo che preferite. Usate la vostra creatività!

Fase 3: fissare le piante

Legate la pianta alle estremità con la stessa corda di sisal che avete usato per foderare il filo all'inizio. Fate in modo che la legatura sia discreta ma salda. Usate la pianta stessa per nascondere i nodi. Se preferite, potete concentrare le decorazioni con la colla a caldo, a vostra discrezione.

Guarda anche: Come fare un cestino di iuta

Fase 4: Aggiungere i fiori secchi

Aggiungete i fiori secchi di vostra scelta, posizionandoli solo a un'estremità della ghirlanda per spezzare il motivo e renderlo ancora più originale e unico. Legate nuovamente la corda di sisal in modo che sia ben salda, ma con i nodi nascosti dietro i fiori.

Fase 5: Appendere

La vostra ghirlanda è pronta! Potete appenderla direttamente a un chiodo della porta, incollarla con del nastro biadesivo o, se preferite, legarla con una corda di sisal in modo che rimanga appesa. Potete appenderla dove volete, non deve necessariamente essere sulla porta d'ingresso. Vedete come è facile far entrare la vostra casa nello spirito natalizio senza cadere nella stessa decorazione insipida di ogni anno?

Albert Evans

Jeremy Cruz è un rinomato interior designer e blogger appassionato. Con un estro creativo e un occhio per i dettagli, Jeremy ha trasformato numerosi spazi in splendidi ambienti di vita. Nato e cresciuto in una famiglia di architetti, il design gli scorre nel sangue. Fin da giovane è stato immerso nel mondo dell'estetica, costantemente circondato da progetti e schizzi.Dopo aver conseguito una laurea in Interior Design presso una prestigiosa università, Jeremy ha intrapreso un viaggio per dare vita alla sua visione. Con anni di esperienza nel settore, ha lavorato con clienti di alto profilo, progettando squisiti spazi abitativi che incarnano sia funzionalità che eleganza. La sua capacità di interpretare le preferenze dei clienti e trasformare i loro sogni in realtà lo contraddistingue nel mondo dell'interior design.La passione di Jeremy per l'interior design va oltre la creazione di splendidi spazi. Come scrittore appassionato, condivide la sua esperienza e conoscenza attraverso il suo blog, Decorazione, Interior Design, Idee per cucine e bagni. Attraverso questa piattaforma, mira a ispirare e guidare i lettori nei loro sforzi di progettazione. Da suggerimenti e trucchi alle ultime tendenze, Jeremy fornisce preziose informazioni che aiutano i lettori a prendere decisioni informate sui loro spazi abitativi.Con un focus su cucine e bagni, Jeremy ritiene che queste aree abbiano un enorme potenziale sia per la funzionalità che per l'esteticaappello. Crede fermamente che una cucina ben progettata possa essere il cuore di una casa, favorendo i legami familiari e la creatività culinaria. Allo stesso modo, un bagno ben progettato può creare un'oasi rilassante, consentendo alle persone di rilassarsi e ringiovanire.Il blog di Jeremy è una risorsa di riferimento per gli appassionati di design, i proprietari di case e chiunque desideri rinnovare i propri spazi abitativi. I suoi articoli coinvolgono i lettori con immagini accattivanti, consigli di esperti e guide dettagliate. Attraverso il suo blog, Jeremy si impegna a consentire alle persone di creare spazi personalizzati che riflettano le loro personalità, stili di vita e gusti unici.Quando Jeremy non disegna o scrive, può essere trovato a esplorare le nuove tendenze del design, visitare gallerie d'arte o sorseggiare caffè in accoglienti caffè. La sua sete di ispirazione e apprendimento continuo è evidente negli spazi ben realizzati che crea e nei contenuti perspicaci che condivide. Jeremy Cruz è un nome sinonimo di creatività, competenza e innovazione nel campo dell'interior design.